DynaMesh®

Tailored Implants made of PVDF

DynaMesh®-PRR soft
DynaMesh®-PRR visible

Per il trattamento chirugico del prolasso vaginale apicale

Fissaggio del moncone cervicale o della cupola vaginale e fissaggio dell’utero.
Lunghezza dell’impianto stabile a lungo in assenza di allungamento, legatura e restringimento [22].


Ancoraggio apicale della rete chirurgica
in caso di conservazione dell’utero

PRR_apikale_netzlage

Ancoraggio apicale della rete chirurgica
dopo isterectomia



DynaMesh®-PRR soft
DynaMesh®-PRR visible

Programma di fornitura

 

prr-v

DynaMesh®-PRR soft (1)
02/04 cm x 23 cm PV360423F1 Unit = 1 EA / BX
DynaMesh®-PRR soft (1)
02/04 cm x 23 cm PV360423F3 Unit = 3 EA / BX
DynaMesh®-PRR visible (2)
02/04 cm x 23 cm PV760423F1 Unit = 1 EA / BX
Utilizzo e proprietà
Prodotto DynaMesh®-PRR soft (1)
DynaMesh®-PRR visible (2)
Ambito di applicazione prolasso uterino / prolasso del moncone vaginale
Metodica chirurgica chirurgia laparoscopica / a cielo aperto
Fissaggio al sacro sutura / tacker
Maneggevolezza ottimale
gruene_punkte
Ottimale sicurezza dei pazienti
gruene_punkte
Ottimale comfort dei pazienti
gruene_punkte
Bordi atraumatici
gruene_punkte
Utilizzo minimo di materiali
gruene_punkte
Stabilità della forma
gruene_punkte
Elasticità definita
gruene_punkte
Tecnologia visible
graue_punkte (1) / gruene_punkte (2)

gruene_punkte idoneo per tutte le misure di prodotti
gaue_punkte non idoneo

Dati tecnici
Prodotto DynaMesh®-PRR soft (1)
DynaMesh®-PRR visible (2)
Polimero (monofilamento) PVDF
Biocompatibilità eccellente
gruene_punkte
Minima reazione da corpo estraneo
gruene_punkte
Ridotta aderenza batterica
gruene_punkte
Elevata resistenza all’usura
gruene_punkte
Dinamometria ottimale
gruene_punkte
Superficie reattiva (a) [m²/m²] 1,9
Massima stabilità (b) [N/cm] 58
Allungamento (b)a 16 N/cm [%] 13
Porosità del tessuto (c) [%] 71
Porosità effettiva (c) [%] 68
Porosità effettiva a 2.5 N/cm(c) [%] 68
Classificazione (d) 1a

gruene_punkte idoneo per tutte le misure di prodotti

Legenda dei dati tecnici

(a) Numero indice della superficie reattiva dell’impianto (superficie dei fili) alla superficie dell’impianto
(b) Stabilito nel test di trazione su striscia
(c) Metodica secondo Mühl [6]
(d) Classificazione secondo Klinge [8]